18 dicembre 2017

World Reading Challenge | Presentazione e iscrizioni



Ciao lettori! 
Sono felice di annunciarvi che da gennaio partirà la WORLD READING CHALLENGE. Sarà possibile iscriversi dal 1° fino al 31 gennaio 2018, dopodiché il form verrà chiuso. 
Ora vi lascio tutte le indicazioni su cosa esattamente tratta questa challenge e quali sono, ovviamente, le regole per poter partecipare. 

La Reading Challenge 

La challenge tratta di ampliare i nostri orizzonti letterari mettendo da parte i protagonisti di cui forse leggiamo un po' troppo spesso. In pratica non si leggerà del solito biondo, occhi azzurri, di origini caucasiche.
Ciò che vogliamo proporre è la presa in atto che molte persone non sono mai state rappresentate nei libri, se non in una forma dispregiativa, cliché e spesso offensiva, oltre che inutile alla trama. La challenge propone la lettura di romanzi intersezionali che abbraccino molteplici persone che solo negli anni scorsi hanno effettivamente cominciato a entrare  nei libri, nelle serie televisive e nei media di tutti i giorni.

Come funziona?

Occorre essere sinceri: se leggete in inglese sarete molto, molto, molto agevolati. Potete accedere ad un archivio infinito di romanzi. 
In ogni caso, se leggete esclusivamente in italiano, noi organizzatrici verremo in vostro aiuto con una lista! Infatti, sul gruppo Facebook (qui) verrà redatto un documento, in ordine alfabetico, in cui potrete scegliere alcuni titoli tra cui scegliere. Tuttavia, avendo noi non letto tutti i romanzi che vi consiglieremo, non sapremo con certezza nello specifico di cosa tratta il libro e quali sono le sue peculiarità in fatto di rappresentazione. 
Nel gruppo, oltre alla lista aggiornata, potrete anche chiacchierare dei libri letti, lasciare le vostre opinioni, porre domande, e sarete avvisati dei vari riepiloghi e delle novità. 
A fine di ogni mese sui blog saranno pubblicate delle sezioni di recap dove potrete lasciare le vostre letture, elencando:
  • il titolo
  • le caratteristiche intersezionali del libro, sottolineando se si tratti di un ownvoices
  • il link della vostra recensione e/o un piccolo pensiero sul romanzo
Partecipazione e punteggi
Per iscrivervi vi basterà seguire queste semplicissime regole: 
1- compilare il form sottostante con nome e mail alla quale contattarvi;
2- seguire i blog delle organizzatrici: La lettrice in soffittaMilioni di particelleLibri Libretti LibracciVuoi conoscere un casino;
3- facoltativamente, inserire il banner dell'iniziativa sul vostro blog e condividere sui social la reading challenge. 

Il punteggio funzionano in modo un po' articolato, quindi prestate attenzione!
Una lettura è da considerarsi valida quando il protagonista o il co-protagonista, se non l'intero cast del libro, è intersezionale. Deve essere quindi presente un arco letterario in cui ci sia uno sviluppo; non sono accettati quei libri dove vi siano stereotipi e tropes. Sono quindi da evitare cose come: tokenismo (presenza di una inclusione solo a scopo simbolico ma priva di sostanza), personaggi di colore e lgbt+ il cui unico scopo sia morire e/soffrire (essere degli schiavi compresi), abilismo con disabilità curate dall'amore e implicazioni secondo cui i protagonisti vivono una vita a metà. Per citare i casi più classici e così via, feticizzazione comprese.
Starà a voi lettori, nel caso, compiere qualche ricerca sul romanzo prima di acquistarlo o fare le somme a fine lettura. Ci affidiamo a voi.
  • Un libro letto vale un punto, nel caso il protagonista sia l'unico a presentare un carattere intersezionale e uno solo.
  • Il libro vale due punti nel caso siano presenti più protagonisti intersezionali o un protagonista con più intersezionalità. 
  • Ben cinque punti vale invece un libro ownvoices. Questi punti si  sommeranno ai precedenti, a seconda del libro che leggerete. Cosa è un libro ownvoices? Sono i libri scritti dagli autori che condividono le stesse intersezionalità del protagonista del libro.

A fine challenge saranno annunciati i vincitori, che avranno diritto a un premio.

Quali libri leggere? 

Sono state scelte quattro sezioni principali che potete prendere a riferimento se non avete mai letto libri intersezionali vi faranno da guida. Potete sfruttare questi quattro spunti come meglio credete, unendoli fra loro o singolarmente

I set del romanzo
Tutti i generi sono validi, l'importante è l'ambientazione. Nel caso leggiate un romanzo ambientato nel mondo reale, potete scegliere qualsiasi paese non eurocentrico - quindi niente Italia, Francia, Spagna, UK e via dicendo. Anche l'America può considerarsi "fuori" se tutti i personaggi sono caucasici e privi di intersezioni. Eccezioni avvengono nel caso in cui i personaggi, anche se di aspetto e origine caucasica, presentino le intersezionalità elencate più in basso.
Nel caso di mondi immaginari valgono set sempre non eurocentrici, quindi mondi d'ispirazione asiatica, araba, indiana, giapponese, est europea... e così via. Valgono comunque le stesse eccezioni citate sopra.

LGBTQIAP+
Qualsiasi protagonista che appartenga a qualsiasi lettera dello spettro lgbt+ è approvato. Ricordate di informarvi bene sul significato delle lettere e che ogni lettera, a sua volta, potrebbe ospitare ulteriori identità e sessualità al suo interno. 

Etnie e nazionalità
In questo caso stiamo parlando letteralmente di personaggi latino americani, nativi, indiani, giapponesi, africani... tutti loro rientrano nella categoria, esclusi i caucasici. Che si tratti un romanzo ambientato nella realtà, come in un fantasy, ognuno di essi è valido. I protagonisti birazziali sono ugualmente validi

Aspetto esteriore, disabilità e malattie mentali
Che si tratti di un protagonista il cui corpo non rispetti i canoni della società, che abbia qualsiasi forma di disabilità, sindrome, neurodiversità o malattia mentale, va considerato come valido. 

Di seguito trovate il banner che potete inserire nei vostri blog, se ne avete uno, e il form da compilare per compilare l'iscrizione

<a href="http://it.tinypic.com?ref=21jox8n" target="_blank"><img src="http://i64.tinypic.com/21jox8n.jpg" border="0" alt="Image and video hosting by TinyPic"></a>



........................................................................

Per qualunque eventuale domanda potete contattarmi sulla mail! 
Spero che parteciperete in tanti, 
Leen 

Nessun commento:

Posta un commento