2 giugno 2015

Cook...Cookies!

Se ho fatto bene le cose - qui, leggere se una gentilissima ragazza - ogni qualvolta che venite sul blog vi appare, in basso, una striscia che vi avvisa che il blog utilizza cookies.
Ma cosa sono questi maledetti cookies? Ebbene, non sono biscotti. La parola può effettivamente trarre in inganno e dar da pensare che sia una cosa buona, cioccolatosa e dolce. Non è affatto cosi anzi installarli per me è stato un trauma e non è nemmeno servito che mi scervellassi per capire come e dove impostarli perché tanto avevo sbagliato. C'è da dire, però, che non sono stata l'unica ad avere una serie di problemi con essi. Ma... non ho scritto il post per parlarvi dei problemi che ho riscontrato, ma per informarvi.



 Cosa sono i cookies?

I cookies sono piccoli file di testo salvati sul proprio computer o su un dispositivo mobile. Non occupano molto spazio e, una volta scaduti, saranno rimossi automaticamente. Alcuni cookies scadranno alla fine della sessione Internet mentre altri rimarranno salvati per un periodo di tempo, ma comunque limitato. Ogni sito si serve dei cookies per rendere piacevole la visita. Ci sono diversi tipi di cookies, utilizzati in maniera differente. Alcuni di essi hanno la funzione di consentire di sfogliare il sito web e di vedere determinate foto. Altri servono a dare un'idea delle esperienze nel corso di una visita di un utente.
Tra aprile e maggio 2014 è cambiata la normativa che fa riferimento a questo tipo di file, normativa che facendo riferimento alla normativa sulla privacy emanata nel maggio del 2011 dal Parlamento Europeo che obbliga i siti Internet a richiedere il permesso degli utenti all'utilizzo dei cookies. La UE Cookies Law è stata approvata anche in Italia entrando in vigore un anno dopo, il 1 giugno 2012 con decreto legislativo 69/2012 e 70/2012.
Il 2 giugno 2015, oggi, scade l'anno che il Garante ha predisposto per l'adeguamento di tutti i siti web. 

Per ulteriori informazioni (molto più esaustive e sicuramente corrette) vi rimando qui Cookies Policy; invece, ecco l'intera normativa del Garante della Privacy

Essendo una legge e quindi con l'obbligo di essere rispettata ha delle sanzioni, tutte di tipo amministrativo che variano a seconda di cosa non si ha rispettato. Voglio avvisarvi che le sanzioni saranno assoggettate sia a chi sapeva e non le ha rispettate volontariamente, sia a chi era all'oscuro di tutto. Perciò, se non l'avete ancora fatto... beh, fatelo. 

  • Da € 6.000 a € 36.000 per omessa informativa o informativa non idonea. 
  • Da € 10.000 a € 120.000 per installazione dei cookies senza consenso degli utenti (mancanza del popup).
  • Da € 20.000 a € 120.000 per omessa o incompleta notificazione del Garante (nel caso vi sia l'utilizzo di cookies di profilazione è necessario effettuare una notifica al Garante secondo l'ex articolo 37, comma I, lettera d).
 In che modo adeguarsi?

Il garante ha stabilito che, quando si accede ad una qualsiasi pagina di un sito web, deve immediatamente comparire un banner o una lightbox ben visibile in cui sia indicato chiaramente: 
  • Se nel sito internet è previsto l'uso di cookies di profilazione ai fini di invio di messaggi pubblicitari mirati. 
  • Se il sito utilizza cookies di terze parti, i cookie installati da servizi diversi il sito che si sta visitando (lo sono anche i social: facebook, twitter, etc.). 
  • Che sia presente un link a informazioni più dettagliate, con le indicazioni dei cookie inviati dal sito dove sia possibile negare l'installazione degli stessi mediante checkbox o mediante link alle pagine di impostazione dei siti che forniscono questi cookie, nel caso di cookie di terze parti. 
  • L'indicazione che proseguendo nella navigazione del sito si presta il consenso all'uso dei cookie. 
In sostanza, inserire una barra o un popup in cui si informa l'utente che naviga dell'utilizzo dei cookies da parte del sito, compresi quelli di terze parti e un link che rimandi ad una pagina di Cookies Policy che spieghi quali sono i cookies da utilizzare. Per quanto riguarda i cookies di terze parti, se avete un profilo Facebook (Twitter, Youtube...) sul blog, starete utilizzando un cookies. 
Ricordatevi, anche, di segnalare Google Analytics che, a proposito, dovrete renderlo anonimo cosi da considerarlo un cookies analitico. 

_______________________

Spero che tutti quanti abbiate compreso e mi scuso se arrivo solo oggi, ultimo giorno, a farvelo sapere ma l'ho scoperto io stessa tardi e dovevo mobilitarmi per rendere idoneo il blog.  
Ringrazio calorosamente Samantha che mi ha aiutata per i cookies e Anncleire - blogger di Please Another Book - poiché è solo grazie a lei che ho scoperto di questa storia e mi ha istruita sull'uso dei cookies. 


3 commenti:

  1. Ciao Leen, la barra si vede e sono contenta di esserti stata di aiuto, scopro il tuo blog solo ora, perciò insomma ti offro un biscotto di benvenuto! :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie del biscotto e del benvenuto! Soprattutto, grazie dell'aiuto!

      Elimina
  2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina